IFA 2019: quali sono stati i migliori laptop?

ifa 2019

La Internationale Funkausstellung Berlin, o più comunemente nota come IFA, è una delle fiere dell’informatica e della tecnologia più antiche e famose della Germania oltre che del mondo. Ogni anno, anche se ci sono stati dei periodi nei quali si teneva ogni due anni, centinaia di espositori appartenenti ai vari brand e migliaia di appassionati affollano i suoi stand.

Un po’ come succede in America con eventi del calibro del CES di Las Vegas e dell’E3 di Los Angeles (quest’ultimo è più orientato verso il settore videoludico). Ma quali sono stati i migliori laptop presentati all’IFA di Berlino dal 6 all’11 settembre? Vediamone dunque brevemente alcuni dei modelli più interessanti.

Acer ConceptD 9 Pro

L’Acer ConceptD 9 Pro è la macchina ideale per tutti i creativi ed i grafici professionisti che hanno bisogno di un laptop dalle grandi prestazioni e da un’estrema versatilità. Colpisce infatti lo schermo da 17,3 pollici in 4K inclinabile per avere il massimo controllo su progetti e disegni.

Il processore è poi un Intel Core 9 al quale si abbina una scheda grafica Quadro RTX 5000 della Nvidia oltre che la penna EMR della Wacom da più di 4.000 punti di pressione. Il lancio per il mercato europeo è previsto per il mese di novembre e costerà all’incirca 5.500 €.

ASUS ProArt StudioBook

I creativi possono contare anche sull’ASUS ProArt StudioBook, oltre che sul modello appena visto di Acer, un laptop più snello, ma non per questo meno performante.

L’ASUS ProArt StudioBook ha infatti uno schermo da 15,6 pollici in 4K, una scheda grafica Quatro RTX 6000 della Nvidia, un processore Intel Core i9, ben un Terabyte di memoria e 32 Gigabyte di RAM.

Per il momento ASUS non ha ancora rilasciato dei dettagli circa il prezzo e la sua commercializzazione in Europa, ma si ipotizza che potrebbe essere disponibile verso la fine di quest’anno.

Razer Blade Stealth 13

Quando si parla di Razer è impossibile non riferirsi al gaming ed a tutte le sue periferiche che vanno dalle tastiere con retroilluminazione fino alle cuffie più precise e performanti per i match online.

Il Razer Blade Stealth 13 ha infatti un design piuttosto “aggressivo” ed è stato presentato nella versione con schermo touch in Full HD e in 4K (sempre touch), un processore Intel Core i7, una scheda grafica GeForce GTX 1650 ed un’ampia illuminazione.

Oltre a questo, è anche molto sottile (circa 5 millimetri) ed ha un’autonomia di ben 13 ore! Il Razer Blade Stealth 13 dovrebbe essere disponibile in Europa verso la fine di settembre e l’inizio di ottobre per un costo di circa 1.700 €.

Sony TPS L2

Non potevamo che concludere con un autentico momento nostalgia targato Sony. La celebre azienda giapponese, in occasione dei 40 anni dall’uscita del mitico walkman, ha deciso di presentare il Sony TPS L2 che ricorda quel fantastico apparecchio che ha caratterizzato gli anni Ottanta.

Ripreso solo nell’estetica ed aggiornato secondo gli standard moderni, il Sony TPS L2 è un piccolo lettore multimediale a edizione limitata che riproduce digitalmente la musicassetta.

Al suo interno troviamo una memoria da 16 Gigabyte con tanto di slot per una scheda Micro SD, uno schermo touch da 3,6 pollici e la possibilità di ben 26 ore di riproduzione musicale ininterrotta. Disponibile a fine novembre, il Sony TPS L2 costa circa 430 €.

Sony NW-A100TPS, Edizione limitata per il 40° Anniversario di Walkman, Lettore di Musica Digitale Hi-Res con Android 9.0, Wi-Fi e Bluetooth, Memoria Interna da 16 GB, USB type-C,Nero
  • Edizione limitata per il 40° anniversario di...
  • Scarica le tue app preferite e goditi la tua...
  • Memoria interna da 16 GB e slot per scheda microSD
  • Fino a 26 ore di riproduzione (MP3 128 kbps)
  • Schermo touch screen 720 HD da 3.6 pollici e...
Loading...