Come avere un navigatore gratis: ecco due soluzioni free

navigatore gratis - esterno

Quante volte al giorno usiamo la nostra macchina oppure dobbiamo recarci in un luogo di cui non conosciamo l’esatta ubicazione? Sicuramente cerchiamo attorno a noi un qualche punto di riferimento, tiriamo fuori la mappa oppure chiediamo ad un passante o ad un vigile, ma non sempre è possibile.

Facciamo finta per un attimo di essere in autostrada, difficile chiedere informazioni ai centocinquanta chilometri all’ora! Ma naturalmente viviamo in un tempo meraviglioso pieno di progressi tecnologici come, ad esempio, il navigatore.

Spesso viene dato di serie con la macchina oppure si può acquistare a parte per qualche euro in più. Piccolo, pratico e soprattutto utilissimo dato che, con l’ausilio di una voce pre registrata ed un comodo sistema visivo, avverte il conducente degli autovelox lungo la strada ed indica il percorso da fare per raggiungere la destinazione voluta.

Ma la domanda che dobbiamo porci in tutto ciò è la seguente, come si può avere un navigatore gratuito? Le soluzioni ci sono già e non c’è bisogna di scaricare illegalmente nulla per poterne usufruire. Cerchiamo dunque di scoprire assieme quali sono le principali opzioni gratis!

navigatore gratis - interno

Navigare con Google Maps: ecco come fare

L’applicazione per le mappe di eccellenza di Google è in costante aggiornamento per una maggiore comodità dei suoi fruitori che, ormai da anni, la utilizzano sia sul computer che sullo smartphone ed il tablet.

Tutto quello di cui avete bisogno è uno smartphone, va bene sia Android che iOS, con l’app già installata. Se così non fosse si può scaricare tranquillamente dallo store in maniera totalmente free.

Una volta entrati in macchina mettetela su un apposito supporto per poter interagire meglio con essa durante il tragitto, attivate la localizzazione GPS calcolando automaticamente la vostra posizione attuale, digitate la destinazione che intendete raggiungere e premete il tasto “Inizia”.

Lasciate dunque che la voce pre registrata vi aiuti durante il tragitto e poi, se volete, potete anche scaricarvi la mappa in modalità offline per averla sempre con voi. Semplice, pratico, ma soprattutto totalmente gratis!

Navigare con HERE WeGo: ecco come fare

Tra le app gratuite sia per i dispositivi Android che per quelli iOS, HERE WeGo è indubbiamente una delle migliori attualmente in circolazione.

Facile ed intuitiva, è poi un’app davvero completa dato che permette di scaricare le mappe stradali offline e fornisce anche informazioni relative al traffico, ai mezzi di trasporto pubblico e funziona anche per il car sharing come BlaBlaCar o Car2Go.

Per utilizzare HERE WeGo vi basta avviare l’app una volta in macchina, una volta che si è aperta la schermata digitate nella barra di ricerca l’indirizzo di dove volete andare ed infine schiacciate “Vai”. Facile, no?

Inoltre non lasciatevi sfuggire il tasto “Vicino” che indica svariati punti di interesse nell’area circostante a voi in ogni momento come, per esempio, stazioni di servizio, ristoranti e così via.

Una piccola raccomandazione prima di partire

Prima di partire ricordatevi sempre di osservare le leggi del codice stradale e tenete sempre gli occhi sulla strada e le mani sul volante.

Usate poi sempre un supporto per il vostro telefono o lasciatelo in mano all’eventuale passeggero. Detto questo, buon viaggio a tutti!

Loading...