Come scegliere le migliori cuffie Bluetooth

migliori-cuffie-bluetooth

“La vita senza la musica sarebbe un errore” scriveva il filosofo tedesco Friedrich Nietzsche verso la fine dell’Ottocento ed aveva perfettamente ragione! La musica, infatti, ci permette di esprimere al meglio i nostri pensieri, le nostre emozioni e tutto il “bagaglio umano” che ci portiamo dentro. Sia che ne siamo gli autori oppure i  fruitori, la musica è un bene dell’umanità e come tale va preservato e tramandato. Dalla musica classica più tranquilla e sofisticata fino all’heavy metal più selvaggio e distorto, l’ascolto in generale è passato dai concerti delle orchestre fino a delle riproduzioni più “intime e personali” grazie ai vinili, alle musicassette, ai compact disc per arrivare ai file in Mp3. Un ruolo fondamentale in tutto questo è senza dubbio attribuibile alle cuffiette ed ai dispositivi con il quale riproduciamo i nostri brani preferiti. Però magari queste cuffiette possono attorcigliarsi oppure possono funzionare male a causa di acqua, urti oppure perdita dei preziosissimi “gommini”. Che fare dunque per evitare questi spiacevoli inconvenienti? L’ascolto a casa va più che bene, ma se volete portare sempre con voi una qualità audio sublime allora le cuffie Bluetooth fanno proprio al caso vostro! Ce ne sono davvero di tantissimi tipi per venire incontro a necessità e tasche quindi “quale scegliere?” Scopriamolo assieme!

Alcune differenze rispetto agli auricolari tradizionali

Innanzitutto si tratta di dispositivi wireless che avvolgono completamente, o quasi, le nostre orecchie garantendoci un maggiore isolamento rispetto ai rumori esterni al pari di un suono più pieno e dettagliato. Naturalmente sono più grandi rispetto agli auricolari classici, il peso è variabile, ma si adattano comunque molto bene a qualunque forma della testa e sono altamente regolabili. Con un’autonomia differente da modello a modello si accomunano per il raggio d’azione, circa una decina di metri, rispetto al dispositivo che utilizzeremo. Non tutte le cuffie però funzionano con tutti gli smartphone o tablet quindi attenzione, in ogni caso un’app ci toglierà il pensiero, o possiedono i comandi per regolazione del volume, pausa, cambio di traccia o microfono, ma tutto sta alle vostre esigenze. Esaminiamo dunque alcuni modelli divisi per fascia di prezzo.

Migliori cuffie bluetooth di fascia economica

Tra queste spiccano le cuffie bluetooth Omorc, costano circa 20,00 € e sono tra le più vendute di Amazon. Nonostante il prezzo garantiscono comunque una discreta qualità audio ed anche i materiali sono affidabili. Stessa cosa e prezzo dicasi per le Kotion Each G2000 per i gamer più accaniti, buona autonomia a microfono incorporato. Se si vuole salire un po’ di prezzo e qualità allora le Bluedio T3 sono un’ottima scelta. Microfono e comandi sono presenti sul padiglione ed il rapporto qualità – prezzo è ottimo! Il tutto per circa 45,00 € che non è affatto male.

Migliori cuffie bluetooth di fascia intermedia

Per chi vuole tutta la comodità dei comandi e del microfono unito ad un prodotto di qualità allora andrà sul sicuro con le JBL E40, circa 70,00 €, oppure le Sony MDR-XB650BT, circa 90,00 €. Poi, per chi ha il rock nel sangue, non deve lasciarsi scappare le Marshall Major II disponibili per meno di 100,00 €.

Offerta
Sony MDR-XB650BT
  • Bluetooth
  • Funzione NFC
  • Extra bass
  • Microfono

Migliori cuffie bluetooth di fascia alta

Per audiofili ed intenditori allora consigliamo il fiore all’occhiello di casa Bose, le SoundLink Arount – Ear II Wireless (circa 230,00 €) oppure le B&O Play by Bang & Olufsen Beoplay H7. Tra i modelli più consigliati in questa fascia disponibili attorno ai 300,00 €!

Offerta
B&O Play by Bang & Olufsen Beoplay H7
  • L'inconfondibile suono wireless di Bang & Olufsen
  • Intuitiva interfaccia tattile in alluminio per...
  • Batteria ricaricabile e sostituibile che assicura...
  • Materiali lussuriosi come l'alluminio e la vera...