Strategie di marketing B2B: come migliorare la tua azienda in questo momento di crisi

Attualmente stiamo vivendo un periodo di incertezza e cambiamento, questo ha richiesto a molte aziende di riesaminare dove il proprio budget di marketing viene investito. Non c’è mai stato un momento più appropriato per cercare modi alternativi su come spendere al meglio i propri soldi quando si fanno investimenti online.

Durante la pandemia, le aziende sono state costrette a innovare per poter mantenere il proprio fatturato. Quindi, in quanto azienda che sta probabilmente rivalutando i suoi servizi, la domanda è “come attrarre nuovi flussi di clienti o semplicemente posizionarsi al meglio grazie al marketing online?”

Può essere difficile sapere da dove iniziare in quanto vi sono moltissime opzioni e rumori in quest’arena, quindi abbiamo raccolto alcuni suggerimenti su come sviluppare e attuare una strategia di marketing digitale.

Definisci il tuo obiettivo

La cosa più importante da considerare è ciò che desideri dalla tua campagna di marketing online. Stai cercando un aumento dei visitatori del sito? Vuoi aumentare le richieste? O stai cercando maggiore visibilità?

Sembra ovvio, ma se non hai un obiettivo quantificabile, non sai quanto bene la tua campagna stia andando. Mira ad un obiettivo ambizioso, ma realizzabile: puoi sempre spostare il tuo obiettivo più vai avanti con la campagna.

Avere una prospettiva esterna ti aiuterà a fare chiarezza sui tuoi obiettivi – apportare competenze esterne può migliorare le tue performance, soprattutto da chi fa questo lavoro. L’esperienza di Giulio Stella consulente di marketing online di gstarseo.it  funziona come un se fosse un membro del tuo team di marketing. Ricerca del target, definizione della campagna di marketing online, implementazione e analisi, queste sono le fasi nelle quali la consulenza per il b2b si fa sentire.

Ricerche di mercato

Le ricerche di mercato sono molto importanti per qualsiasi azienda, ma ancora più importante per coloro che lavorano nel b2b in quanto ti permettono di sapere cosa stanno cercando le aziende con le quali lavori. È facile fare ipotesi su ciò che pensi possano interessare i tuoi clienti, ma spesso basiamo queste idee sulla nostra prospettiva interne e non capiamo a fondo il mercato.

Nella nostra esperienza, è molto più efficace contattare una comunità aziendale impegnata e farsi un’idea, questo è un modo davvero efficace per informare le tue decisioni aziendali. Apprezziamo che la maggior parte delle aziende non abbia accesso a questo, quindi l’utilizzo di una fonte attendibile può cortocircuitare il lavoro e garantire un buon tasso di risposta.

Un ottimo modo per farlo può essere con un evento a “tavola rotonda”, in cui raccogliamo le nostre connessioni – e le aziende con cui ti piacerebbe connetterti – per scoprire cosa li coinvolge. Possiamo anche raccogliere informazioni tramite brevi sondaggi online sulle pulsazioni che ti forniscono informazioni dettagliate in tempo reale

Posizionamento strategico

Il posizionamento strategico non consiste solo nel creare consapevolezza del marchio, ma nell’avere un approccio mirato per posizionare le attività insieme ad altri marchi di fiducia e leader autorevoli in un determinato settore.

Il posizionamento strategico può essere raggiunto attraverso una serie di attività online, come content marketing, pubblicità, sponsorizzazioni e interventi in webinar. Questo può aiutare a posizionare un’azienda come leader di mercato nel proprio settore.

Pensa a dove è più probabile che il tuo target si trovi, sia fisicamente che online. Se stai cercando un pubblico b2b devi assicurarti che siano coinvolti e attivi.

Costruire la fiducia

Sappiamo tutti che alle persone piace acquistare da aziende che conoscono e di cui si fidano, il che rende più difficile avvicinarsi ai nuovi clienti.

Costruire una reputazione credibile è essenziale se vuoi che le aziende scelgano te – sii autorevole nella tua materia e sii un leader nella strategia online.

Lavoriamo con centinaia di aziende sulla loro strategia di contenuto per massimizzare la loro esposizione online, aumentando la reperibilità online e aiutando gli esperti a essere visti come influenzatori e a stabilire credibilità.

Test e ottimizzazione

Dopo aver scelto una strategia di marketing, è importante continuare a testarla per verificarne l’efficacia. Esiste un processo fondamentale in ogni processo di marketing e questo è il modello Build, Measure, Learn: i risultati forniscono sempre informazioni utili per informare le decisioni future e testare la domanda del mercato.

A volte cambiare una piccola cosa può influire in modo massiccio sui risultati: potrebbe essere una scelta di parole che non risuona con il tuo pubblico o persino un design poco chiaro per un elemento grafico.

Non sei ancora sicuro di dove iniziare? Dai un’occhiata alle nostre opzioni di marketing e il nostro team può aiutarti a capire cosa funzionerà meglio per te.

Per maggiori informazioni visita il mio sito che offre servizi di consulenza marketing online.

CONDIVIDI