Netflix: quali sono le migliori serie del momento?

neflix - esterno

Il cinema è sempre stato un piacere incredibile ed unico, quasi intimo a volte. Godibile sia da soli che in compagnia, l’andare al cinema è sempre stato uno dei mezzi principali per godersi le ultime pellicole del momento.

Per chi non aveva tempo o per altri motivi, esistevano comunque delle serie televisive che “riproponevano” le emozioni, le avventure ed i personaggi di un film però a puntate. Alcune di queste sono diventate un vero e proprio cult, basti pensare a “Happy Days”, “Friends” e “Scrubs”, guardate e riguardate ancora oggi da migliaia di appassionati sparsi in giro per il mondo.

Naturalmente il divario fra serie televisive e film è sempre stato piuttosto alto, questioni come budget ed aspettative influenzano non poco il pubblico, fino all’arrivo di una novità!

netflix - interno

Arriva Netflix

La piattaforma statunitense nasce verso la fine degli anni ’90 e, inizialmente, si è occupata di noleggio di DVD e videogiochi al pari dei tanto compianti Blockbuster. Al contrario di quest’ultimo però, Netflix ha preferito investire nella digitalizzazione del proprio catalogo e nel giro di pochi anni si è affermata in tutto il mondo come “portabandiera” delle migliori serie da guardare su televisione, tablet, computer e smartphone. Mica male no?

Questa crescita esponenziale riflette dunque i tempi moderni in cui viviamo. Sempre più veloci e tecnologici con meno tempo per sé stessi ed alcuni piaceri della vita come il cinema.

Proprio per questo sono nate delle nuove serie in grado di tenere incollato il pubblico allo schermo generando inoltre un nuovo fenomeno conosciuto come “binge watching” dove, in sostanza, ci si guarda direttamente tutta una stagione intera o più puntate di una serie visto che non bisogna più aspettare così tanto prima che venga trasmessa.

Gli investimenti sono maggiori, basti pensare a quanto ha sborsato Amazon per la serie de “Il Signore degli Anelli”, e gli attori spesso provengono già dal cinema oppure vengono lanciati grazie a queste serie.

Le migliori serie di Netflix

A parte l’annuncio che ha emozionato gli otaku di tutto il mondo, il live – action di “Cowboy Bebop”, Netlix continua a registrare un successo incredibile includendo commedia, azione, horror, supereroi e tanto altro ancora.

Il podio della piattaforma americana è presieduto stabilmente da “Stranger Things”, non per niente ambientata nei nostalgici anni ’80, “Breaking Bad”, ricordate il papà di “Malcolm”?, e “Sherlock”, con un superlativo Benedict Cumberbatch.

Seguono poi altre super produzioni come ad esempio “Narcos”, il distopico “Black Mirror”, l’intrigante “House of Cards”, la spassosissima “How I Met Your Mother” e tante altre ancora.

Spiccano poi degli autentici “classici” come il già citato “Friends”, autentico cult degli anni ’90, l’infinito “Lost”, i viaggi di “Star Trek” ed anche la mitica serie “Doctor Who”. Anche il piatto dei supereroi non rimane certo vuoto grazie alla firma Marvel in “Daredevil” e “The Punisher”.

Gli amanti delle pellicole cult, un po’ borderline se volete, troveranno poi pane per i loro denti con la serie “Ash vs. Evil Dead”.

Protagonista lo stesso Bruce Campbell de “La Casa” di Sam Raimi ancora intento a prendere a calci i demoni con un fucile in una mano ed una motosega al posto dell’altra.