Mobile World Congress: tutte le novità direttamente da Barcellona

MWC 19 - esterno

Dal 25 al 28 febbraio 2019, presso la Fiera di Barcellona, si è tenuto l’annuale Mobile World Congress che ha portato all’attenzione degli appassionati e del grande pubblico le ultime novità in fatto di telefonia mobile e mondo tech.

Due elementi sempre più connessi tra di loro, infatti hanno “trionfato” in pieno i nuovissimi dispositivi pieghevoli ed il 5G, come quelli presentati al CES 2019 di Las Vegas, ma andiamo con ordine!

MWC 19 - interno

Tra gli stand del Mobile World Congress

Il Mobile World Congress (spesso abbreviato solo in MWC) è un’occasione più unica che rara per poter presentare al mondo quello che sarà l’immediato presente di smartphone, smartwatch ed altri accessori che arricchiscono il mondo tech e le vite di tutti i giorni come robot e criptovalute.

Le ultime novità nel campo degli smartwatch

Dall’incrocio tra uno smartphone ed uno smartwatch è nato Nubia Alpha, praticamente un orologio intelligente in grado di fare telefonate ed inviare messaggi con tanto di schermo OLED flessibile.

Il suo processore Snapdragon Wear 2100 e la batteria da 500mAh gli garantiscono un’autonomia di più di 24 ore e si può ricaricare velocemente grazie al QuickCharge. Presenti anche i sensori per il battito cardiaco e tutte le altre funzioni vitali, il Nubia può rivelarsi l’ideale per gli amanti del fitness più tech. Disponibile nelle colorazioni nero e placcato in oro a 18 carati.

Molto più “tradizionale” è invece lo smartwatch MyKronoz Zesport2 con un design moderno ed un’autonomia in standby di ben quattro giorni. Perfettamente compatibile con i sistemi Android e iOS, è davvero adatto ai proprietari più “estremi”.

È infatti in grado di resistere a temperature che variano dai – 10°C fino agli oltre 60°C. Una perfetta fusione tra il design più classico con le lancette e le notifiche illuminate è poi rappresentata dal Samsung Galaxy Watch Active.

Davvero “basic”, è pensato per gli sportivi più amatoriali che vogliono fare esercizio per il proprio gusto personale. Estremamente connettivo a segnali Wi – Fi e Bluetooth, questo smartwatch ha 4 Gigabyte di memoria interna ed è disponibile nelle colorazioni nero, verde, rosa e argento.

Le ultime novità nel campo degli smartphone

Che smartphone sarebbe senza la sua cover personalizzabile? Oltre ad essere un elemento estetico imprescindibile, le cover sono una protezione da non sottovalutare anche se a volte la sfortuna ci mette il suo zampino.

Tutto questo fino ad ora con le nuovissime cover Impact Protection Case per gli ultimi modelli di Samsung Galaxy S10. Accessibilità allo smartphone costante, oltre che pratiche e dotate di grip, queste cover sono impermeabili all’acqua e resistono anche a cadute di 3 metri.

Naturalmente non vanno trascurate neanche le cuffie, ma niente paura perché ci pensa Cellularline con le sue Challenge.

Cuffie Bluetooth leggere e dinamiche pensate sempre per gli amanti dello sport e del fitness. Massima resa ed isolamento dai rumori esterni sono infatti garantiti come la facilità della loro pulizia.

Imperdibili infine sono i Microsoft Hololens 2, dopo mesi di attesa ecco la vera chicca della fiera, per la realtà virtuale da abbinare con smartphone, tablet e computer.

Loading...