Macchine fotografiche mirrorless: Sony DSC-WX500

Sony DSC-WX500 - esterno

La calda estate sta piano piano volgendo al termine per lasciare spazio all’autunno, una stagione sicuramente più fredda, ma non per questo meno poetica. Le foglie ed i boschi si tingono delle tante tonalità del marrone, dell’arancione, del giallo e del rosso mentre il suono delle onde cede il posto a quello dei primi venti freddi.

Come fare dunque per immortalare l’affascinante miracolo della natura che cambia? Qualche scatto o piccola ripresa con il nostro smartphone è sicuramente l’opzione più rapida, ma siamo davvero sicuri che si tratti della cosa migliore da fare?

La cosa migliore è una macchina fotografica mirrorless in grado di cogliere alla perfezione ogni particolare senza però essere ingombrante o scomoda. Ma quale modello di macchina fotografica mirrorless scegliere tra le tante sul mercato? Sicuramente la Sony DSC-WX500! Vediamo dunque assieme le sue caratteristiche.

Sony DSC-WX500 - interno

La Sony DSC-WX500 in poche parole

Innanzitutto la Sony DSC-WX500 è una macchina fotografica mirrorless con delle dimensioni ed un peso contenuti (10,2 x 3,6 x 5,8 centimetri distribuiti su poco più di 200 grammi) ed un design decisamente moderno, stiamo sempre parlando di un prodotto Sony, però senza dimenticare le glorie del passato. Date un’occhiata al flash per credere!

Ma ovviamente non è solo estetica dato che la Sony DSC-WX500 è davvero un gioiello della tecnologia. Con un’ottica Zeiss Vario-Sonnar T* 30X dotata di rivestimento antiriflesso, un sensore CMOS Exmor R ed un processore Bionz X a fornire l’anima tech di questo prodotto è già facile intuire quanto la Sony DSC-WX500 possa essere all’avanguardia e precisa!

Ogni scatto e ripresa viene infatti “ripulito” da rumori di fondo, sbavature, occhi rossi, parti sfocate e qualsiasi altro tipo di “imprecisione” grazie all’ottimo lavoro del già citato processore Bionz X.

Se poi non siete comunque soddisfatti del risultato finale di una foto non preoccupatevi dato che ci sono ben cinque ritocchi estetici che si possono fare direttamente con la Sony DSC-WX500 senza dover ricorrere al computer.

Ma naturalmente siamo nell’era del download e delle applicazioni quindi sbizzarritevi con PlayMemories Camera Apps per personalizzare e rendere unico ogni vostro scatto! Lo schermo LCD da tre pollici è poi orientabile fino a 180 gradi così potrete avere un controllo assoluto della “scena” da qualsivoglia angolazione.

Ovviamente dotata di Wi – Fi e sistema Near Field Communication, la Sony DSC-WX500 è dotata anche di un’uscita HDMI ed una USB ed è compatibile con iMovie e Final Cut Pro X. Tornando ai numeri però, questo gioiellino garantisce una risoluzione massima di 18 Megapixel ed una risoluzione video FHD 1080p.

Tutte le vostre foto ed i vostri filmati possono poi essere salvati nelle apposite memory stick, o schede di memoria Secure Digital, al pari delle molte altre macchine fotografiche già presenti sul mercato.

In conclusione

Disponibile nei colori nero, bianco e rosso, la Sony DSC-WX500 ha però il suo prezzo. Si parla infatti di 400 €, ma se approfitterete delle giuste offerte su Amazon allora potrà essere vostra per circa 275 €!

Unica pecca degna di nota l’autonomia di circa tre ore e mezza. Non sarà tantissimo, ma sappiate che con una carica sarete in grado di fare più di 300 foto e girare circa un’ora e mezza di filmati.

Offerta
Sony DSC-WX500 Fotocamera Digitale Compatta Cyber-shot, Sensore CMOS Exmor R da 18,2 Megapixel, Obiettivo Zeiss Vario-Sonnar T* con Zoom Ottico 30x, Nero
  • Ottica Zeiss Vario-Sonnar T*, 30X
  • sensore CMOS Exmor R, Processore BIONZ X
  • Processore BIONZ X, LDC 3'' orientabile 180°,...
Loading...