I migliori smartphone: qualche piccolo consiglio per l’acquisto

smartphone 1 - esterno

Sin dalla loro commercializzazione più fortunata, nell’ultimo decennio degli anni 2000, gli smartphone sono uno dei prodotti tech più gettonati e posseduti nel mondo di oggi.

Sempre più tecnologici e moderni, oltre che simili ai computer, anche gli smartphone sono soggetti a quella “legge tech” che li rendono obsoleti già a partire dal giorno del loro acquisto.

Inoltre, solo digitando la parola su qualsivoglia motore di ricerca, i risultati sfiorano l’infinito dividendosi tra le ultime novità, le recensioni, le notizie più curiose e così via arrivando fino ai tantissimi video comprendenti l’unboxing (benedetto YouTube, quante ne vediamo).

smartphone 1 - interno

Visti i tantissimi modelli presenti sul mercato è opportuno valutare alcuni fattori prima di procedere con l’acquisto dello smartphone migliore.

Prima di tutto bisogna fare i conti con le proprie tasche e capire quanto si è disposti a spendere in relazione ai propri gusti e necessità. Poi andranno analizzati degli altri elementi, questa volta di carattere più tecnico, come il sistema operativo, la durata della batteria, la possibilità di collocazione di una dual SIM e così via dello smartphone che si intende comprare.

Una volta stabiliti questi criteri sarà dunque più facile, ma per aiutarvi vi suggeriamo di procedere con la lettura di questa breve guida dove abbiamo elencato i migliori prodotti divisi per fasce di prezzo.

Fascia bassa (meno di 300 €)

Tra i più venduti e performanti, oltre che con un più che ottimo rapporto tra qualità e prezzo, spicca senza alcuna ombra di dubbio il Huawei P9 Lite.

Realizzato in economia per quanto riguarda alcune parti esterne, si ha una commistione di alluminio e plastica, il resto è veramente buono a partire dal processore Kirin 650 (ideale sia per le funzioni più classiche che per i videogiochi), dallo schermo da 5,2 pollici in Full HD, dai 3 Gigabyte di RAM e dall’elevata durata della batteria in grado di resistere tutto il giorno.

Davvero niente male per uno smartphone di pochi anni fa che non arriva neanche a costare 200 €! Unica nota stonata è lo spazio di archiviazione di soli 16 Gigabyte, ma per fortuna lo si può espandere con un’apposita scheda micro SD.

Huawei P9 Lite
  • Fotocamera da 13 Megapixel, fotocamera anteriore...
  • Display da 5.2" FULL HD (1920x1080)
  • Processore: Octa Core dinamico HiSilicon Kirin 650
  • Spina inglese 3 pin
  • 2GB RAM

Fascia intermedia (più di 500 €)

Salendo un po’ di più con il prezzo c’è il Samsung Galaxy S9, vero e proprio fiore all’occhiello dell’azienda sudcoreana famosa anche per i televisori di ultima generazione. Tra gli smartphone più venduti del 2018, questo è uno dei modelli più versatili e performanti dell’ultimo periodo.

Design classico ed elegante della Samsung, arricchito però da uno schermo da circa 6 pollici ad altissima risoluzione, accompagna lo sguardo mentre, dal punto di vista tecnico, si rimane piacevolmente colpiti dal sistema operativo Android 8.0, dal supporto di schede micro SD da 400 Gigabyte e dall’impermeabilità del prodotto. Come prezzo siamo invece sui 530 € circa.

Samsung Galaxy S9
  • Display QuadHD+ sAMOLED da 5.8"
  • Fotocamera: Retro: Super Speed Dual Pixel da 12 MP...
  • Memoria 64 GB (espandibile con MicroSD fino a 400...

Fascia alta (più di 800 €)

Volendo andare verso il top di gamma allora si troverà, senza dubbio, l‘iPhone X lanciato da Apple lo scorso anno.

Design più evoluto e accattivante con un display da 5,8 pollici ad alta risoluzione, ha una RAM da 3 Gigabyte, un sistema operativo iOS 11 è impermeabile, ma purtroppo non ha una memoria espandibile al pari degli altri iPhone.

iPhone X
  • Display Super Retina (OLED) da 5,8" con HDR
  • Resistenza a polvere e acqua di grado IP67...
  • Doppia fotocamera da 12MP con doppia...
  • Face ID per l'autenticazione sicura e Apple Pay
  • A11 Bionic con Neural Engine