“Indiana Jones”: è in arrivo un quinto capitolo

indiana jones - esterno

Avete presente quegli attori che hanno avuto un successo planetario? Non ce ne sono così tanti ed il numero diminuisce soprattutto se pensiamo ad un attore che ha interpretato più ruoli che sono entrati nella storia del cinema.

Tra questi attori uno dei posti d’onore è riservato sicuramente ad Harrison Ford, il comandante Han Solo di “Guerre Stellari” e l‘archeologo Indiana Jones nell’omonima serie di film per esempio.

Tra i suoi altri film possiamo però citare anche “American Graffiti”, “Forza 10 da Navarone”, “Blade Runner”, “Il fuggitivo”, “K – 19” e tanti altri ancora. Scusate se è poco!

Sotto il segno di “Indiana Jones”

Naturalmente Harrison Ford è sin dagli albori il volto del mitico professor Jones, all’anagrafe Henry Walton Jones Jr., il personaggio ideato da George Lucas e diretto sul grande schermo da Steven Spielberg.

Conosciuto più semplicemente anche come “Indy“, o “Junior” a detta del padre, potremmo considerarlo come una versione più avventurosa ed acculturata del buon vecchio James Bond visto che entrambi non disdegnano il cacciarsi nei guai e le belle donne. Un po’ di umorismo poi non guasta mai e la battuta è sempre presente.

Inutile dire che non ha bisogno di presentazioni al pari di pellicole come “I predatori dell’arca perduta”, “Indiana Jones e il tempio maledetto”, “Indiana Jones e l’ultima crociata” (con uno straordinario Sean Connery nei panni del padre) ed infine il deludente “Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo” (sono in molti i fan che devono ancora riprendersi).

Il mitico archeologo è stato anche protagonista di alcune serie di videogiochi tra le quali spunta la sublime avventura grafica “Indiana Jones and the Last Crusade: The Graphic Adventure”, non per niente della LucasArts al pari della celeberrima “Monkey Island”, e quella televisiva “Le avventure del giovane Indiana Jones”.

indiana jones - interno

Il quinto capitolo di “Indiana Jones”

È più che normale voler rivedere nuove avventure da parte di un “vecchio” personaggio, se teniamo conto che ha interpretato ancora Han Solo e Rick Deckard poi, e neanche il professor Jones sfugge a questa logica.

L’attore era infatti presente all’inaugurazione dello Star Wars: Galaxy’s Edge a Disneyland, con tanto di Millennium Falcon incluso, ma è stata alla première del film d’animazione “Pets 2 – Vita da animali” (presente nelle vesti di doppiatore) che ha colto l’occasione per parlare di una nuova pellicola nei panni di uno degli eroi simbolo degli anni Ottanta.

Pare infatti che il film sarà ancora diretto da Spielberg e che le riprese dovrebbero cominciare molto presto anche se, e qui l’attore è stato categorico, solo lui è in grado di interpretare e porre fine al personaggio del mitico archeologo.

Ford si è dichiarato entusiasta del progetto e tutti sperano di rivedere presto Jones sul grande schermo. Chi saranno i “cattivi” questa volta? I russi come ne “Il teschio di cristallo”, i ben più classici nazisti che, anni dopo le sonore sconfitte, tornano a farsi sentire o qualche altra nuova minaccia?

In ogni caso la frusta schioccherà presto ed un altro mistero verrà portato alla luce come già fatto con il Sacro Graal e l’Arca dell’Alleanza!