GTA 5 retrocompatibilità, video amatoriale in 4k di un fan.

Jez Cortese di Windows central ha avuto modo di provare GTA 5 su Xbox serie X, riscontrando solo dei piccoli miglioramenti,andiamo a vedere di cosa si tratta. I miglioramenti che ha riscontrati sono legati principalmente al caricamento più veloce, dobbiamo sempre tener conto che parliamo di un gioco eseguiti in retrocompatibilità, quindi senza l’upgrade Next gen in arrivo nel 2021.

In sostanza GTA 5 sembra di non beneficiare di alcuna miglioria sostanziale, infatti anche sulla nuova console il framerate resta bloccato a 30fps, a tal proposito Corden Lancia una frecciatina ricordando di non dimenticare che Rockstar ha fatto un sacco di soldi vendendo il gioco due volte.

Come abbiamo detto precedentemente le uniche migliori e sembrano essere legate ai tempi di caricamento estremamente ridotti, si parla di 10 secondi in meno per avviare la campagna, per gli altri miglioramenti dovremmo attendere l’upgrade e nextgen promesso da Rockstar per il 2021, ovviamente migliorie che porterà al gioco non sono stata ancora annunciate.

GTA 5 GTA on-line saranno compatibili con XBOX serie X, Xbox series S e PlayStation sin dal lancio delle Console.

Di recente un moderr ha immaginato GTA 5 in 4K ma ovviamente si tratta solo di un video concept amatoriale. Il suo lavoro il creatore a convenzionato un video gameplay 4k che testimonia gli sforzi per compiere un balzo generazionale. Per riuscire a ottenere questi risultati eccezionali, ha spremuto le risorse hardware del suo PC equipaggiato con una CPU Intel i5 8400, una scheda video gpu nVidia GeForce GTX 2080 Ti, 32 giga di memoria RAM ed un SSD 970 NVME M2.

Qui di seguito vi lasciamo il video del gioco, noi siamo rimasti veramente esterrefatti.

 

CONDIVIDI