E – mail temporanea: come, quando e perché

Mail-Temp

Avete presente quando vi iscrivete ad un sito che vi interessa oppure quando lasciate il vostro indirizzo di posta elettronica per rispondere ad un sondaggio, partecipare ad una petizione e simili? Se sì allora, purtroppo, saprete di certo che a volte potrete ritrovarvi la vostra casella e – mail piena di spam, reminder vari e in generale messaggi indesiderati. Una vera e propria seccatura non c’è che dire, su questo siamo tutti d’accordo. Che fare dunque? Non utilizzare più il vostro indirizzo e – mail tagliandovi fuori dal mondo? Al massimo usarlo con una certa oculatezza. Farne uno nuovo? Come soluzione non è affatto una cattiva idea, ma la si può implementare anche perché il principio di “riempimento” si ripeterebbe anche in questo caso. Come fare dunque? Semplice, proseguite nella lettura e scoprirete una fantastica soluzione chiamata e – mail temporanea.

Che cos’è una e – email temporanea?

Tra le soluzioni più consigliate, andare in eremitaggio in una caverna non è contemplato, spicca l’indirizzo di posta elettronica temporanea. Una casella da utilizzare per registrazioni online e simili destinata a cancellarsi automaticamente salvaguardando il proprio indirizzo abituale e soprattutto i nervi. Senza contare che, così facendo, risparmierete anche molto tempo perché nulla è più noioso di cancellare i messaggi di posta indesiderati e svuotare giornalmente il cestino della nostra mail. Ah, se poi volete anche un servizio in più lo sapevate che queste e – mail, oltre ad essere temporanee e gratuite, possono essere anche anonime?

Guerrilla Mail

Uno dei nomi più noti ed “agguerriti”, è proprio il caso di dirlo, del settore. Non occorrono registrazioni particolari anche perché, già dalla home page del sito, vi verrà assegnato automaticamente un indirizzo e – mail in maniera del tutto casuale. Per mandare una mail anonima, invece, basterà cliccare sull’apposita scheda che vi consentirà anche di inviare degli allegati. Allegati che possono arrivare anche a 150 Megabyte. Presente anche in versione app (anch’essa gratuita) per smartphone e tablet ha “un’autonomia” di un’ora. Perfetta dunque per registrazioni ed altre operazioni online simili.

Mail-Temp-1

Teleosaurs Mail

Servizio simile al precedente, inclusa l’autonomia di un’ora, ad eccezione del fatto che non potrà inviare delle e – mail. Insomma, da usare come vero e proprio parcheggio orario per lo spam. Magari dopo essersi registrati ad un sito del quale ci interessano solo alcuni contenuti in una volta sola. Quindi, perché prendersi troppo disturbo?

Fake Mail Generator

Altro nome che è tutto un programma, questo servizio permette una rapidità estrema nella creazione di un indirizzo fake. La sua scadenza è di 24 ore e, se dopo averlo usato non si accede nuovamente in quel lasso di tempo, l’indirizzo ed i vari messaggi in esso contenuti verranno tutti cancellati automaticamente.

Mail-Temp-2

10MinuteMail

Più chiaro di così non si può! Anche questo servizio si basa su indirizzi di posta temporanei, qui si parla di 10 minuti che possono anche essere rinnovati all’occorrenza, generati casualmente.

Mail-Temp-3

Discard Email

Se invece si vogliono creare degli indirizzi con un’autonomia più lunga, ma non troppo, allora questo servizio potrebbe fare al caso vostro con i suoi 30 giorni.

Mail-Temp-4

Loading...