Condividere storie su Instagram: come raccontare nel 2019

    condividere storie instagram - esterno

    Era l’ottobre del 2010 quando Mike Krieger e Kevin Systrom pubblicarono la prima versione di una vera e propria “killer application” che li avrebbe resi ricchi nel giro di pochi anni.

    Tale app, riconoscibile per il logo con la macchina fotografica, è naturalmente Instagram che, nel 2012, è stata comprata da Facebook per un miliardo di dollari. Mica spiccioli!

    Diventando poi uno dei social media più utilizzati assieme, oltre che alla già citata creatura di Mark Zuckerberg, a Twitter e YouTube è anche uno dei più chiacchierati ed utilizzati dalle celebrità e dagli influencer per i loro aggiornamenti.

    Ovviamente non si tratta di foto singole, ma per lo più di storie che raccolgono più momenti della giornata degli utenti. Pensate che utilizzando delle stories, una ragazza francese è riuscita anche ad avere molti più colloqui rispetto all’invio dei classici CV!

    Ad ogni modo cerchiamo di vedere assieme come condividere una storia su Instagram per la gioia dei nostri followers!

    condividere storie instagram - interno

    Come condividere la nostra storia su Instagram

    Innanzitutto partiamo dal dire che possiamo pubblicare sia le nostre storie, anche grazie a delle app, che quelle degli altri utenti che hanno un profilo Instagram.

    Se vogliamo pubblicare la nostra storia tutto ciò che dobbiamo fare è accedere al nostro account con le credenziali e, dopo aver selezionato ed ordinato le foto, gli hashtag e le emoticon che vogliamo usare, e cerca il pulsante “Condividi” per pubblicare immediatamente la tua storia.

    In alternativa puoi fare la stessa cosa con una già pubblicata in precedenza premendo sulla tua foto profilo e cercando la voce “Nuovo post”. Se poi preferisci inviare la tua storia direttamente ad uno dei tuoi contatti cerca l’icona del messaggio vicino al nome dell’utente che vuoi contattare ed inviala come se volessi chattare con lui.

    Si può fare la stessa cosa anche con più utenti sia in maniera pubblica che privata. Per la condivisione su Facebook, aprite il menu principale di Instagram, cercate l’ingranaggio delle “Impostazioni”, unite il profilo Instagram a quello Facebook e cercate la dicitura “Condividi con Facebook”.

    Infine, per condividere una storia attraverso le app, ti consigliamo Story Saver for Instagram (dispositivi Android) e Story Reposter (dispositivi iOS) create apposta per salvare e ripubblicare un contenuto già condiviso da te.

    Come condividere un’altra storia di Instagram

    Influencer e VIP spopolano anche su Instagram oltre che nella vita reale, Chiara Ferragni e Fedez ne sanno qualcosa, ma anche i nostri contatti sono già più che in grado di creare contenuti divertenti e interessanti.

    Se noi vogliamo rendere pubbliche queste particolari storie al resto della nostra rete di contatti allora dovremo seguire anche qui alcuni passaggi.

    Prima di tutto bisogna cercare che ci interessa, trovare l’icona dell’aereo di carta in basso, schiacciare “Condividi” e selezionare gli altri utenti che volete visualizzino la storia da voi scelta.

    Ricordiamo però che alcune storie non possono essere condivise se i loro “autori” non hanno dato il loro consenso. Un po’ come le impostazioni di privacy sul proprio account di Facebook per intenderci.

    Loading...