Anthem: ecco la demo di uno dei giochi più attesi del 2019

anthem titolo

Viviamo in un mondo incompiuto. Gli dei imbrigliarono il potere dell’Inno, sorgente di pura creazione, per modellare il nostro mondo. Ma prima che la loro opera fosse completa, i Creatori svanirono. Lasciarono dietro di sé una terra cosparsa di strumenti della creazione. Attingendo al potere dell’Inno, questi manufatti abbandonati continuarono a rimodellare il paesaggio con disastri colossali, tempeste violente e bestie mutanti”.

Queste le profetiche parole contenute nell’ultima creatura dell’azienda canadese BioWare, creatrice di capolavori del calibro di Baldur’s Gate, Neverwinter Nights, Mass Effect e così via, ovvero l’attesissimo Anthem. Il gioco uscirà ufficialmente il 22 febbraio ed è tra i prodotti videoludici più chiacchierati e discussi dell’ultimo periodo generando un hype non da poco.

anthem interno

Anthem in breve

Si tratta di uno sparatutto in terza persona che combina assieme anche degli elementi tipici degli RPG, ricordiamoci che stiamo parlando della BioWare, dove i giocatori vestiranno i panni ed impugneranno le armi futuristiche degli Specialisti.

Lo scenario principale del gioco sarà Fort Tarsis, la roccaforte centrale di Anthem, da dove partiranno gli impavidi protagonisti pronti alle esplorazioni più pericolose oltre che agli scontri con nemici come Arcanisti, Codificatori, Corvus e Sentinelle. Il tutto inserito in un contesto, chiaramente, futuristico ed “open world” per garantire la massima esplorazione e tantissime ore di gioco.

I giocatori potranno dunque farsi strada tra terreni impervi e nemici agguerriti anche grazie ad una squadra di altri tre membri. Le classi saranno dunque il “Colosso” (praticamente il tank), il “Guardiano” (il più basic assimilabile al guerriero), l’“Intercettore” (il ranger o comunque il ladro perché più rapido e stealth) e la “Tempesta” (il mistico perché in grado di scatenare il potere dell’“Inno”).

La demo di Anthem

La versione di prova pubblica “sbarcherà” ufficialmente il primo febbraio, quindi tra pochissimo, ma siamo sicuri che i gamer più aggiornati e fortunati avranno di sicuro già avuto accesso alla VIP Demo. Una Demo che è stata disponibile per un arco di tempo abbastanza ristretto, neanche una settimana, a fine gennaio.

Ma naturalmente la fortuna può essere benevola anche verso gli amici di questi gamer perché, infatti, se si è stati selezionati è stato possibile invitare ben altre tre persone senza nessuna limitazione per quanto riguarda la consolle oppure il computer. In ogni caso la demo pubblica sarà disponibile a partire dal primo febbraio e rimarrà attiva dalle 3 del mattino fino a tre giorni dopo. In ogni caso tale versione di prova richiederà per i possessori di PS4 un abbonamento a PlayStation Plus mentre, per quelli di Xbox One, un abbonamento a Xbox LIVE Gold.

Preordinandolo su Amazon, per circa 60,00 €, si potranno ricevere alcuni elementi bonus da usare nel gioco. Approfittate dunque dell’occasione e sfoggiate in battaglia lo Stendardo dei Fondatori per diffondere l’ordine! Ricordiamo inoltre che i progressi compiuti nella demo rimarranno solo all’interno di essa e quindi non potranno essere “trasferiti” nell’edizione completa del gioco. Rimane comunque un ottimo modo per poter testare un prodotto che ha fatto discutere e sognare agli ultimi Games Awards.

Passando il microfono al gioco concludiamo ricordando che “sta per iniziare una battaglia per il futuro del nostro mondo: una battaglia per impedire al Dominio di conquistare il potere dell’Inno. Preparati a combattere”. Agli ordini!

Loading...