Dopo il mezzo flop del Galaxy S9, l’azienda coreana sta già pensando a come rilanciare la gamma col futuro Samsung Galaxy S10. Il prossimo top di gamma, tanto per cominciare, dovrebbe arrivare in tre differenti versioni: quella “base” con display da 5.8 pollici, la “media” da 6.1″ e quella “top” da 6.5 pollici.

A variegare ulteriormente l’offerta ci penseranno più colorazioni. Stando alle ultime indiscrezioni, dovrebbero essere già cinque le colorazioni “confermate” per il Samsung Galaxy S10. In particolare, accanto alla variante “black” ci saranno quelle in white, pink, green e silver (grey).

Acquista su Amazon!

E’ opportuno sottolineare che i rumors sottolineano che l’offerta cromatica potrebbe non fermarsi a queste cinque colorazioni e, anzi, offrire alcune varianti più “giovanili”, con colori più sgargianti.

Senza dimenticare che Samsung dovrebbe essere il prossimo produttore di livello “top” ad offrire dei colori “gradienti“, le classiche sfumature che sono state introdotte quest’anno da Huawei coi suoi P20 e P20 Pro.

SHARE