E’ stato presentato da poche ore Huawei Video, il nuovo servizio di streaming video dell’azienda cinese che punta a competere in futuro con giganti del settore come Netflix o anche Amazon Prime Video.

La piattaforma, che al momento – giusto dirlo – non conta su un catalogo particolarmente ricco né troppo qualitativo – si basa su tre modalità di fruizione. Quella on demand mette a disposizione il noleggio dei titoli TVOD per 48 ore, in Full HD, a 2.99 euro. C’è poi il classico abbonamento da 4.99 euro al mese che proporrà contenuti provenienti da Sony Pictures Home Entertainment, Rai Com,  Videa, CG Entertainment, Nexo Digital, Zoomin, Vice, Thema, Discovery e Fox Networks Group.

Acquista su Amazon!

Infine si potrà usufruire di Huawei Video anche gratuitamente, guardando clip o alcuni episodi delle serie tv nel catalogo. Per chi possiede uno smartphone Huawei e Honor (con almeno EMUI 8.1) sarà possibile avere tre mesi di visione gratuita: l’iniziativa è valida fino al 3 novembre.

SHARE