Non arrivano grandi notizie (anche se in molti poi se ne faranno presto una ragione) per chi è intenzionato ad acquistare una copia fisica di Call of Duty Black Ops 4. Spesso acquistando un titolo “materiale” si saltano gli aggiornamenti iniziali tipici delle copie digitali, ma non sarà così per uno dei giochi più attesi in questa seconda metà di 2018.

Più in particolare sembra che la patch iniziale raggiunga addirittura dimensioni esorbitanti, arrivando a pesare più di 50 GB. Il passaggio di fatto è obbligatorio per tutti, considerato che sarebbe poi impossibile avviare il gioco, almeno nelle sue modalità più ricercate. Ci riferiamo al multiplayer classico, così come la modalità zombie.

Acquista su Amazon!

Insomma, ci sarà da attendere un pochino prima di cominciare a divertirsi con Call of Duty Black Ops 4: discorso leggermente diverso per la nuova modalità Battle Royale, la cui patch si riduce a “soli” 20 GB. Vedremo se in questo particolare segmento, Call of Duty Black Ops 4 riuscirà a contrastare Fortnite.

SHARE